• Pubblicata il
  • Autore: Virgil
  • Pubblicata il
  • Autore: Virgil

Il foglio rosa - Brindisi Trasgressiva

Ciao a tutti, sono Rino e ho una storia vera e pazzesca da raccontarvi. Quest'estate ho deciso di prendere la patente, e allora mi sono iscritto ad una scuola guida molto frequentata e a detta di molti , facile. Ho seguito le lezioni di teoria quasi tutti i giorni, ma poi mi sono stufato per un pò e ho deciso di fare da me. Se non fosse che un giorno arriva una telefonata, e chi era? il signor P.. il titolare della scuola che mi diceva che se non frequentavo più le lezioni, non avrei potuto fare l'esame. E allora decisi di tornare alle lezioni, e stancamente mi decisi di seguirle per un pò in modo di prenotarmi per il prossimo esame. Il giorno però che portai i soldi per poter fare l'esame , vidi una cosa sconvolgente. Premessa: era di sera, verso le otto e la scuola stava chiudendo, anzi a quell'ora doveva essere chiusa. Ma le luci erano accese, la porta d'ingresso aperta, e allora entrai e silenziosamente mi portai nel corridoio che dava al piccolo ufficio amministrativo. Man mano che mi avvicinai però incominciai a sentire delle lamentele, anzi erano proprio delle smorfie di piacere. Vidi la porta socchiusa e accortomi di essere solo mi venne l'idea di dare un occhiata. e vidi una cosa incredibile: il gestore della scuola che se lo faceva succhire alla grande da una ragazza che doveva prendere la patente. Incredibile!

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
18/07/2008 14:58

booker

don king sistemati la gelatina sui capelli incanutìti...

12/06/2008 07:11

Don King

Tu devi portare i soldi per l'esame, ci vai alla sera tardi quando la scuola è chiusa? Non scrivere, fatti una sega pirla.

10/06/2008 15:36

marco

beato te che l'hai visto...

03/11/2008 10:58

ila

certo certo,ma la mammina ti ha fatto uscire la sera o te lo sei sognato???????

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati